14 settembre 2016

La morte di Tiziana Cantone e gli idioti del web e non solo

Una ragazza che si era fatta fare un video dal fidanzato o da un amico mentre faceva del sesso orale, ha deciso di porre fine alla sua vita suicidandosi in casa per via non tanto della vergogna, quanto degli insulti ricevuti e dell'impossibilità di vivere normalmente.

Io mi chiedo come mai ricevette così tanti insulti..
Alla fine il mondo è pieno di pornoattrice, di video porno, di porno amatoriali, di prostitute e di tradimenti.
Ha fatto una cosa superiore a queste cose? No! Ha fatto del male a qualcuno? No!
Eppure, nonostante siano decine e decine le ragazze italiane che si fanno riprendere e le cui gesta finiscono nei più famosi siti porno mondiali, lei e a quanto pare solo lei (o pochissime altre) ha subito pesanti e continui insulti per una cosa che sognano sempre di ricevere (ovvero sesso orale e altro) questi cafoni e istigatori al suicidio.

E' qui che sta il non senso: tutti vogliono trovare una ragazza porca, ma quando questa lo fa con altri è troia. L'uomo che fa le porcherie invece non viene mai insultato. Lei invece viene insultata sempre sia da maschi che da femmine. Ma che senso ha? Perchè prendere di mira sempre le donne? Perchè sembrano meno forti, più indifese? E perchè insultare alla fine solo lei o ben poche anzichè tutte?
Forse perchè questa Tiziana si atteggiava da "diva", non so, sarà per questo che veniva dileggiata.
Ma non capisco perchè una non possa vestirsi e fare quel che le pare se non fa del male al prossimo.

Alcuni addirittura dicono che sia stata solo colpa sua.
Ma non è vero: lei diede l'ok alla realizzazione del video ma non diede il permesso alla sua diffusione su scala nazionale e mondiale. Lo girò a delle sue amiche per ridere, perchè doveva dimostrare qualcosa, non lo so, ma se io mando un video PRIVATO di una relazione PRIVATA di un fatto PRIVATO, nessuno deve diffonderlo.
La colpa della diffusione del suo video non è sua, lei al massimo è stata imprudente, la colpa è di chi l'ha caricato su Internet affinchè venissa vista da tutti, inoltre la colpa è anche di quelli che riconoscendola hanno inserito il suo nome.

Nessun commento: