30 aprile 2013

Ecco cosa importa agli italiani

Ecco cosa importa agli italiani:

al primo posto i propri soldini, ovvero il loro ripugnante ombelico;

al secondo posto i soldi degli altri, anzi, dei ricconi (con la scusa che si tratta di ruberie di politici o presunti tali);

al terzo posto CAZZATE;

al quarto posto, in questo caso cioè l'ultimo, le COSE IMPORTANTI.

Abbasso il Re

Noi abbiamo il Papa, in molti altri Paesi europei che riteniamo più evoluti, hanno il Re ed ambo le figure navigano nell'oro pur facendo un beneamato xxxxx.

Il MedioEvo esiste e vive alla grande!

29 aprile 2013

A destra coi fucili, alla faccia di Grillo

Tanto per cambiare, ogni volta che qualche pazzo criminale, o forse più criminale che pazzo, commette qualche atto violento verso dei politici, ecco che la colpa non è sua ma sempre di un'opposizione, di una minoranza (o ex minoranza).

Se non erro già nel dicembre 2009 quando Berlusconi venne colpito in faccia da una statuetta era colpa dei toni accesi di Grillo. Anche stavolta ovviamente.

Certo, come se loro non urlasse mai, non inveissero mai contro chi la pensa in maniera diversa da loro o semplicemente contro chi è diverso da loro (e per fortuna oserei dire).

Beh, alla faccia di Grillo, leggete cosa dice questo politico di Fratelli d'Italia!

Sempre di questi giorni è l'altra uscita di un leghista.

Sì, avete capito bene, incredibilmente (?) a destra sono molto più aggressivi che a sinistra, che poi Grillo non è di sinistra e al momento non mi risultano frasi violenti dei sinistri!

28 aprile 2013

La Cuccarini ci ha cuccato

Per chi non lo sapesse, dopo 20 anni di assenze o di paperinate cagate varie, la Cuccarini ha ritrovato da un po' di tempo, forse 1 anno, un posto in prima fila!! Partecipa infatti al baraccone domenicale di Rai 1, che ho sempre odiato al pari dell'altro baraccone di Canale 5 perché non è un mix di luoghi comuni, ma un'esplosione vera e propria!!

Veniamo al particulare: se ora accendete la tv e vi sintonizzate sul primo canale, la vedrete dibattere, uh, sull'incredibbbbbbbbbbbile vicenda di una 16enne che ha partorito due gemelle, non una gemella, ben due cari amici!!!

Eh sì, mentre le amiche coetanee uscivano la sera (la sera -cioè la notte- ??? Non per fare il bacchettone, ma a 16 anni hai tutto il pomeriggio per uscire!), lei stava partorendo!
Amici, rimanete incollati al piccolo schermo che da oggi la vostra vita cambierà! Altro che Lucarelli con le sue storie di criminalità organizzata e magari anche parastatale, altro che Gabanelli con le sue storie di corruzione che ci aprono gli occhi e la mente, ma và, è monnezza non da riciclare ma da polverizzare.. grazie Cuccarini per illuminarci!

E mi raccomando care amiche, o fate le mamme o le puttanelle di sera!
Hey boy, welcome to reality!

Pazzo spara a Roma. La banalità di Alemanno

Completo il titolo: banalità intrisa di ignoranza.

SPARO A ROMA.

Per la serie "Quando i politici dicono castronerie maggiori della GGGENTE":

secondo Alémanno, purtroppo sindico in quel di Roma Ladr. S.p.A. è (in parte? anche?) colpa di chi urla contro il Palazzo perché poi è ovvio che qualche pazzo si metta a sparare!

Ecciiieeerto, non fa 'na piega: uno critica qualcuno che è diventato importante per volontà sua, critica qualcuno o un nutrito gruppo di persone che fa leggi vergognose o qualcuno che lì dentro non dovrebbe starci, e solo perché magari grida VAFFANCULO, automaticamente allora aizza uno, due o più pazzi assassini.

Ma smettiamola! Allora quanti omicidi avremmo dovuto vedere dal 90 ad oggi per colpa dei LEGHISTI e fascistoni vari????????