7 settembre 2013

Mario Monti e gli incendi (e i tagli!)

"Solo un anno fa la Protezione Civile poteva contare su 33 velivoli. Oltre ai 19 Canadair, c'erano elicotteri dei Vigili del fuoco e delle Capitanerie di porto. Quest'anno (2013) sono rimasti a terra perché il GOVERNO MONTI ha deciso di NON FINANZIARE più questa spesa. E ha ridotto il budget a disposizione della Protezione Civile da 80 milioni a 43."

Fonte: La Stampa di qualche settimana fa.

5 settembre 2013

Berlu SI Berlu No Fotte sega

Mi fotte sega se il governo cadrà, se Berlu perderà o no la cosidetta agibilità politica.

E sapete perché?

Perché un governo con o senza Mr B non sarà mai il mio governo, perché io non ho mai deciso di farmi rappresentare, io - come tutti quanti voi - non ho mai potuto scegliere fra la democrazia diretta e quella rappresentativa. Perché anche il governo con al comando il partito più aperto, liberal e laico del mondo (e il PD col gadzo che è laico e soprattutto aperto se non verso Mr B. da 20 anni a questa parte) non sarà mai totalmente democratico.

Questa non è democrazia, scegliere un partito o anche dei singoli che legifereranno non potrà MAI essere democrazia.

La scelta opposta sarà utopistica, ma non ho certo preso io la decisione di definire DEMOCRATICO questo regime.

3 settembre 2013

Mettiamo le cose in chiaro!

Gli U.S.A. vogliono attaccare la Siria al pari di altri grandi Stati, ad es. la Francia e parte della Gran Bretagna, perché sita in una zona del mondo strategica a causa di risorse naturali e a causa del terrorismo internazionale islamico, e perché prossima ad Israele.

Se il problema fosse la strage dei civili innocenti, tutto il mondo interverrebbe in Cina e Corea del Nord o 19 anni fa in Ruanda, invece niente.

Si interviene dove si può e dove fa comodo.

E poi gli U.S.A. sono quelli che sganciarono bombe atomiche in Giappone, agent orange in Vietnam e che tramite CIA ed ambasciate e soldi sovvertirono ordini democratici in vari Paesi del Sud America per cacciare le Sinistre.