12 maggio 2017

Schettino colpevole o no?

Si fa presto a dire che Schettino è colpevole e che si merita millemila anni di carcere.

Anzi, si presto pure a dire che sia l'unico colpevole!

In realtà, se andiamo ad informarci un po', viene fuori che lui avrebbe detto di cambiare rotta, perché vedeva la schiuma del mare contro gli scogli, ma il timoniere avrebbe commesso ben 8 errori.

Dunque, se le cose stessero davvero così, non si capisce perché nessuno abbia mai menzionato quest'altro professionista, mentre tutti invece si siano scagliati solamente con Schettino.

Per quanto riguarda la famose frase "Torni a bordo, cazzo", la nave si stava ribaltando e il suo ritorno non l'avrebbe certo salvata. Vorrei vedere se tutti i sapientoni e uomini super coraggioso che da sempre lo condannano, sarebbero risaliti a bordo.

Verano: ma quale bravata!

Dei giovani delinquenti divelgono tombe sia ebraiche che cristiane in quel del Verano, e un'inviata del TG1 parlata di possibile bravata in quanto a movente.

Ma scherziamo?

Una bravata è uno schermo, non certo un atto vandalico a danno addirittura dei morti!!
Una bravata può essere, ad esempio, tirare scemo una volta ogni tanto ad un compagno di classe un po' impacciato, oppure fare scherzi al citofono a qualche vecchietto famoso in paese per essere un rompipalle, ecc.