30 marzo 2013

Questa è troppo

Ma che davero?

Per le serie siamo dei veri moderati, la Biancofiore si dichiara essere la kamikaze di Silvio..
Pizzarotti, del M5S, non sa cosa fa di preciso Medvedev.
L'altro pirla/fesso (o scemo che dir si voglia) del M5S, Dino Alberti, che si chiede chi è lo scemo che ha progettato i banchi del Parlamento senza pensare alla disposizione dei pc!
La fan di Silvio che lo sprona a scopà de ppiù con le minorenni perché ormai è vecchio e gli rimane poco tempo.. eggià, forse è questo il senso della vita, ma tanto anche scopa morirà lo stesso, quindi boh!
Poi c'è quell'altro criminale leghista di Chiapp-ori che minaccia di gettare in mare un indiano.. ogni minuto, in caso di ergastolo per i due marò. Per lui come per tanti altri poverini la gente deve dividersi per forza in nazionalità e tutte le colpe (beh, colpe, condannare due assassini non è una colpa, cazzo!!!) di quella data nazione ricadono in automatico sulla gente che ci è nata.

Ahhh 'nnamo bbene nnamo! Proooprio bbene!

28 marzo 2013

Il nonsenso della vita causa lavoro


Quando penso a tutta la massa di gente che (più o meno) lavora senza sosta come bestie da soma, sento sorgere in me, e in modo totale, il nonsenso della vita, perché vedo vite costrette ad essere imprigionate, anzi, vite vogliose di vivere imprigionate perché gli è stato detto che così è giusto (per la famosa teoria di Foucault secondo cui il potere più che reprimere, crea unilateralmente una cultura diffusa a tutto spiano, affinché la massa si auto-reprima da sola attraverso la dottrina calata dall'alto). 

Facessero tutti qualcosa di buono poi, come fanno molti coltivatori e produttori di.. non so, taluni farmaci (taluni!), bici, viti e cacciaviti, ma ad esempio la gente che lavora nel settore delle auto non si rende conto che, a parte gli omicidi di massa causati dai motori, il mondo è già pieno di auto (compresi i posteggi delle fabbriche con le auto nuove e le concessionarie con auto nuove, usate, km0) e che quindi al momento il loro lavoro crea uno stupido e inguardabile surplus di beni non digeribili? 

E il nonsenso si moltiplica..


Ricordo una frase di Freddie Mercury: "There must be more to life than this"

27 marzo 2013

Povero Battiato

Ancora una volta il REGIME CLERICO-FASCISTA (ricordo a tutti la deferenza della Boldrini verso il neo papa, da brava missionaria che aiuta i negretti perchè lei bianca e cristiana è sicuramente ??? superiore ??? a loro), ma che si definisce ANTIFASCISTA, punisce un illustre intellettuale italiano per una misera parolaccia, con l'aggravante di averla utilizzata per scalfire la dignità delle donne (quando invece era riferita anche agli uomini), senza aver mai protestato in pubblico luogo per le frasi di gentaglia come Berlusconi and friends.

Le istituzioni si sentono offese. E gli italiani come dovrebbero sentirsi, e non certo per le parole di Battiato?

Come ti risolvo la crisi del porno

Il porno è in crisi?

Beh, Valentina Nappi ha inventato un sistema per aumentare la passione dei suoi fan,e in generale dei fan del porno, realizzando filmettini amatoriali proprio con loro.

Aggratis però, infatti non farà una cernita di aspiranti porno attori professionisti.

Forse la sua avventura americana non è decollata e lei ora cerca di mettersi in proprio risparmiando, confidando sulla passione anziché sulla professionalità dei suoi futuri nuovi partner per gioco/lavoro.
Sia lei che loro potranno liberamente caricare questi filmetti nei loro siti e blog, cercando di guadagnare qualcosa attraverso i banner. Il problema è che nessuno, immagino, conosce gli indirizzi di questi loschi figuri che pensano comunque di guadagnarci, perché per farlo con lei avrebbero in altri casi dovuto pagare. Lei sì che ci guadagna.. questi fan/attori e i loro amici entreranno nel sito della bella Valentina (bella sì, ma di una bellezza banale, scontata, poco appariscente e con poca carica di malizia: il viso è inespressivo e sa di bamboccia viziata intenta a mangiare tutto il giorno e a relazionarsi col prossimo in modo da insopportabile saccente; il fisico in genrale non risulta essere tonico, muscoloso e sembra che non abbia le caviglie molto sottili; il seno poi non è grande come vorrebbe farci credere quando lo stringe e in quanto ad altezza.. è italiana, fate voi..)  chissà quante volte al giorno, lei diverrà ancora più famosa e magari in molti cliccheranno su qualche banner.

Lei è famosa, perché comparsa qualche volta in Tv, ma non famosissima, per cui non so quanto le prestazioni degli aitanti porcelloni possano influire sul loro futuro da pornoattori. Un conto è girare la prima scena hard della vita aggratis per Rocco Siffredi come fece lei, un conto è girarlo con lei che non ha una casa di produzione alle spalle! Anzi, se vi aspettate qualcosa di buono che compaiono da dietro le sue spalle, beh, come prima cosa mi scosterei di qualche metro, ahahah