18 gennaio 2014

E sabato mattina, tutti in visita al Vaticano

AHAHAH

Troppe risate.

I dipendenti RAI, l'impiegatizia al completo, tutti al cospetto del papa, e non a Roma, negli uffici aziendali, magari in una mega-mensa o in un teatro dove a dicembre vengono premiati i figli degli schiavetti burocratici fasciocomunisti più fedeli, no-no, il tutto in Vaticano.

Doppia umiliazione!

Sentirsi poi dire dal papa di non fare disinformazione è il massimo. Ma a cosa si sarà riferito?
Alla Rai? Ma per piacere! E' da 60 anni che è pappa e ciccia coi cattolici!

LTF truffa lo Stato (ovvero i cittadini che pagano imposte e tasse), ma il Tribunale condanna Perino

Mi ruga diffondere post già ben diffusi, però sta cosa mi ruga ancor di più!

Sondaggi inutili e infatti mai più fatti, dai costi gonfiati, affari tra LTF e CONSEPI
LTF chiede i danni a Perino per un sondaggio che non è riuscita a fare ma che poi non ha mai più fatto perché inutile e il tribunale le dà ragione.

"I sondaggi S68 e S69 erano inutili e infatti non sono mai stati fatti né riproposti sia nel progetto preliminare sia nel progetto definitivo presentato per la tratta internazionale del TAV Torino - Lyon"

"LTF aveva nascostamente stipulato un contratto di utilizzo di due aree di circa 150 mq cadauna, mai registrato, con la CONSEPI spa, che vantava un diritto di superficie sull’area di proprietà del comune di Susa per una cifra completamente folle: 40.000 euro per i primi quattro giorni e 13.500 euro al dì per i giorni successivi per un totale dichiarato di 161.400 euro IVA compresa. Questo contratto serviva solo per gonfiare i costi e quindi la richiesta di danno. LTF aveva stipulato con la CONSEPI, in violazione di ogni principio di buon andamento della gestione dei fondi pubblici, una scrittura privata per accedere ai predetti terreni, sborsando ben 161.400 euro alla stessa CONSEPI per avere in concessione un terreno di pochi metri quadrati già oggetto di una autorizzazione amministrativa per occupazione temporanea a costo quasi zero, come prevede la legge italiana sugli espropri ed occupazioni temporanee. Dei 34 sondaggi previsti ne furono effettuati soltanto 5: un colossale bluff per dire all’U.E. che i lavori erano iniziati.."

12 gennaio 2014

Come si fa a non bestemmiare

Quanto vorrei passare il tempo guardando il cielo e poche altre cose amene, ma non si può soprassedere!

Vice sindaco, assessore, consigliere del comune de L'Aquila,  vogliosi e contenti di lucrare sul terrmoto del 2009.

Il decreto "svuota carceri" della Cancellieri che non manda in galera i torturatori (no, non anarchici, bensì luridi sbirri) del G8 genovese del 2001, anche se, ovviamente, condannati ad anni di prigione..
Ah già, sono sbirri e sono italiani, quindi le grandi forze politiche italiote non diranno nulla.

C'è chi li chiama "angeli in divisa", intanto 14 delinquenti in divisa sono finiti in manette, a Roma. Avevo costituito un "bel" clan di delinquenti, criminali, stronzi porci schifosi da buttare nel Tevere

A Caselle una famiglia viene sterminata. Inizialmente viene accusato il figlio, perché sbandato, senza laurea e amante della cannabis. Si scoprirà poi essere un altro l'assassino!

Nel Monte Livata una mamma si perde nei boschi coi suoi 2 figli piccoli. Scende in cerca di altre persone, di aiuto, e la magistratura apre un'inchiesta, perché pensa che siano stati volutamente abbandonati.

In Val di Susa una troupe della BBC è stata fermata dagli sbirri (ma che cazzo, sempre in mezzo ai coglioni???), cioè identifica e costretta a cancellare il contenuto delle loro registrazioni.
ALLUCINANTE!!