23 giugno 2015

Attori famosi poveri, ma quando mai! Basta con questo pietismo!

Ecco l'Italietta: muore un'attrice dimenticata da almeno 2 decenni et voilà tutti si riscoprono suoi grandi fan e i canali tv non possono non mandare in onda almeno 2 film in cui ella fu protagonista.
Lo stesso ovviamente capita con gli attori e i registi.

E tutti poi a dirsi che lo stesso tipo di povertà e dimenticatoio non deve venire subito dagli altri attori o cantanti, cosa che poi invece accade.

Anche se mi pare strano che gente che incassò centinaia di milioni di lire fino sicuramente ad arrivare in totale a qualche bel miliardino, possa davvero vivere in miseria. Se ha dilapitato tutto il patrimonio per la droga, beh, cavolacci suoi. Un attore non è certo povero se prende una pensione da 500 euro al mese, proprio perché nei decenni precedenti i soldi per acquistare appartamenti, ville, dipinti, auto d'epoca e barche ce li aveva e sicuramente questi beni ce li ha ancora, per cui..

Nessun commento: