17 novembre 2010

Grande Cota

Ho appreso da un Tg che Cota, neo presidente del Piemonte (spero per poco, ovviamente, siccome ha vinto causa leggerissimo barbatrucco di una lista sua alleata), vuole creare dei bonus per le gite degli scolaretti delle elementari, gite da svolgersi esclusivamente in Piemonte.
Poverini, non vedranno mai il mare, ma sicuramente ci penseranno già i genitori con la seconda o terza casa nell'estrema periferia di Torino, cioè la Liguria.


Bello, peccato che si siano scordati di menzionare il superbonus per le famiglie anche abbienti per mandare i loro figli nelle paritarie cattoliche (16 milioni di Euro la spesa annuale per la Regione Piemonte)..

Nessun commento: