23 dicembre 2010

Re dei ladri

Il governo Berlusconi doveva essere l'artefice della meritocrazia, invece fin dai primordi (1994) ci sono casi di leggi ad personam che scavalcano l'equità, la costituzionalità, casi familismo nerboruto e casi di ruberie infingarde a favore di amici imprenditori o degli stessi politici del centro-destra.

Oggi Luca Telese, giornalista del "Fatto Quotidiano", ha elencato a Re Silvio una serie di casi di illegalità diffusa le cui tipologie ricadono in quelle sopra elencate, come ad esempio la casa di Scajola comprata in parte da Anemone & C., l'azienda di Lunardi messa a posto con tanti bei appalti governativi, i familiari di Bondi assunti dallo stesso Bondi nel suo ministero, il marito della Brambilla messo all'Aci, i familiari di Bertolaso sistemati dal nostro santo laico e via dicendo.
Berlusconi non ha, incredibilmente, osato negare l'evidenza, ma ha preferito generalizzare sulla Sinistra, definitiva "sovietica" (gulp!) e che imperversa in svariate regioni da sempre e contro la quale nessuno fa niente, evidente segno che esiste una Magistratura politicazza, dico io.
Insomma, cosa ci ha voluto dire Berlusconi? Che è tutto un magna-magna, che rubano tutti e che nessuno può fermare quest'andazzo, perchè fa parte della natura umana (vero, io lo dico sempre, anche se addito questo fare a questa società patriarcale basata sul patrimonio) e che quindi nessuno può ergersi a moralizzatore e buttare via dal governo i vari ladri. I giudici no, eh?.

Ma veniamo alle sue esatte parole:
"Se penso, se andiamo a guardare che cosa ha fatto la Sinistra e che cosa dov'è dov'è (sembra Mangoni che canta: "E che cos..che cos..e che cazzo!!!") al governo e se dovessimo andare a spulciare le situazioni soprattutto nelle regioni russe (russe o rosse? O una russa rossa? No, meglio bionda) dove c'è una occupazione (l'apostrofo fa cafone) della Sinistra di tutti i momenti (???) economici delle regioni stesse vedremmo che questi sono casi di puro dilettantismo rispetto alla professionalità assolutamente elevata (..della Sinistra, concludo io, Sinistra che pur rubando professionalmente non paga l'IVA, m'han detto).
Sono casi spiacevoli, quando lei prende 100 persone (sì, è spiacevole prendere 100 persone, sai la puzza) non può pretendere che ci siano 100 santi, è nella natura umana che su 100 persone ci sia qualcuno che sia abbastanza lontano dalla santità. Questo succede nell'apparato umano (ma basta tentare di parlare in modo aulico, e che caz!!!), succede in tutte le società, succede anche in quei corpi che noi ammiriamo eh.. (sì, sì, ci siamo capiti quali) per il loro senso dello Stato, per la loro responsabilità, succede nei Carabinieri, ma l'86% degli italiani ama l'Arma dei Carabinieri eppure ha visto che ci sono dei Carabinieri che ricattano, che fanno cose assolutamente indebite (cosa centrano i debiti?). Succede in chi si dedica alla missione religiosa, tra i sacerdoti, succede perchè l'uomo..e la donna non sono esseri perfetti."

Quindi i vari ladri di governo non verranno nè cacciati, nè sgridati.
.è normale..iè la natura..

2 commenti:

Inneres Auge ha detto...

è stato troppo forte quando ha detto "ho cercato di non occupare troppi spazi televisivi".

Dannox ha detto...

Tanto ci sono già tutti i suoi sgherri