22 marzo 2013

Piccola Sofia, ad essere troppo buoni si fa del male

Dentro il grande web, c'è chi si diverte a fare il cattivo e chi il super buono.

Purtroppo anche questi ultimi sono pericolosi, infatti stanno diffondendo petizioni per la ormai famosa piccola Sofia che soffre di una malattia incurabile. Purtroppo, perché vogliono convincere il Ministero della Salute a dare l'ok per una cura, una terapia, denominata "compassionevole".

Come potete invece leggere QUI, grazie ad una lettera di svariati dottori in medicina potrete capire quanto sia assurdo somministrare medicinali il cui effetto benefico è sconosciuto, perché ciò aprirebbe le porte alla commercializzazione di qualsiasi altro farmaco con la scusa del "non c'è niente di meglio, proviamo questo, ormai peggio di così non può andare".

Nessun commento: