3 novembre 2013

Marx

http://www.fanpage.it/la-vendetta-di-marx-il-time-lo-rivaluta-e-stato-un-profeta-le-sue-previsioni-si-sono-avverate/

Sarà, ma in nome di uno stipendiuccio che relega anzi confina milioni di persone in un ruolo ed in posti sempre uguali "fino alla fine dei tempi", queste persone si fanno volentieri mettere le catene e, dato che non se ne rendono conto, non capisco come Marx possa avere ragione.0
Se sono inconsapevoli non reagiranno.
Mi vengono in mente gli operai FIAT che anziché unirsi per acquistare il pacchetto di maggioranza della FIAT o anziché crearsi una loro fabbrica (diminuendo orari di lavoro o magari personalizzandoseli a piacimento, aumentando le pause e le retribuzioni), semplicemente chiedevano equità per tutti i sindacati (assunzioni e reintegri per gli iscritti alla FIOM) o altri investimenti in terra italica.

A tutti piace avere un padrone, perché almeno nella propria mediocrità si lavora per qualcuno di importante.. come i tifosi che da soli non vincerebbero mai la coppa del nonno, allora tifano chi li può illudere di essere anche loro un po' dei vincenti.

Nessun commento: