9 maggio 2011

Bisogna essere distaccati e sereni

Come fa a vivere bene la gente che s'incazza ogni giorno con Berlusconi? Lo sappiamo da decenni che è un truffaldino populista aizzatore di beceri tripponi lobotomizzati e, ciò vale per ogni altra persona che non sopportiamo, risulta completamente inutile, oltrechè dannoso per noi, inviperci sperando che così il berluscones di turno cambi diventando onesto e rispettoso.

Il giusto comportamento lo ravviso in Spataro e Borrelli (fonte La Repubblica):

Spataro: "Le accuse ci scivolano addosso".
''L'ha detto ancora una volta...''. È con stupore che il capo del pool antiterrorismo Armando Spataro ha risposto ai cronisti che gli chiedevano un commento sulle dichiarazioni odierne del premier: ''Siamo tranquilli perché le accuse ci scivolano addosso. Ci è di conforto la posizione del capo dello Stato''
.

Borrelli: "Trivialità da strada".
"Definire i magistrati cancro e metastasi è una trivialità da strada". Lo ha detto Francesco Saverio Borrelli, ex capo del pool Mani Pulite ed ex procuratore generale di Milano. "Dal 2002 ad oggi", cioè da quando all'inaugurazione dell'anno giudiziario pronunciò il suo famoso Resistere, resistere, resistere, "si resiste meno, la pubblica opinione è debole e forse non esiste più nemmeno".

Nessun commento: