13 febbraio 2012

Omosessuali che pisciano per strada

Ebbene sì, come già ben saprete e come avrete intuito leggendo il titolo, Giovanardi è tornato ad esternare sull'omosessualità conclamata, acclamata e pubblicizzata di quelli dello stesso sesso che si baciano per strada.


A lui danno fastidio, come darebbe fastidio vedere qualcuno che piscia per strada.

Paragone molto delicato e raffinato, par bleuuu!
E tutto ciò in nome della "libertà di pensiero", come se andare contro la libertà altrui, perchè sappiamo benissimo che lui odia le persone orientate sessualmente in una certa maniera, fosse sinonimo di grande libertà. Allora lasciamo grande libertà ai più ricchi e potenti di fare sempre quello che vogliono, no? W la libertà!

Allora, se due si baciano non fanno niente di male, anzi, si scambiano affetto.
Se a qualcuno dà fastidio, come ai cattotalebani italiani fino a metà anni '50, è perchè sono fissati con il sesso e l'omosessualità, a tal punto che viene da chiedersi se non siano loro stessi i primi maniaci e froscioni. Ribadire lo sdegno verso gli omosessuali, è sintomo di una paura di esserlo e si cerca di esorcizzarla condannando i..propri simili, eheh
Ma, dico io, con tutto il vero schifo che c'è in giro, perchè lamentarsi per chi si bacia?
Ah, già, è un cattostronzo!

3 commenti:

Inneres Auge ha detto...

IO DICO E QUI RIPRENDO UNO SPUNTO trovato in un blog poco fa, ma se i giornalisti sanno qual è l'opinione di Giovanardi sugli omosessuali, per quale motivo gli vanno a fare sempre domande sull'argomento?

Danx ha detto...

Vanno sul sicuro!!

Zio Scriba ha detto...

PISS AND LOVE!!!! :D