6 aprile 2011

Pensavo fossero persone, invece sono pacchi

Sono pacchi di merce cinese contraffatta i migranti africani, lo sapete, vero?

I giornalisti parlano di clandestini, di immigrati illegali..illegali? Ma cosa sono, dei pacchi bomba?

Fino a prova contraria, per me essere umano, sono degli esseri umani più o meno da aiutare (uno che proviene dal Darfur sicuramente è più bisognoso di un cameriere tunisino). Se per lo Stato è gente che non può entrare, affari dello Stato, io non sono pagato da questo ente e me ne frego, ma purtroppo non sono un giornalisti, per cui sono costretto a sentire queste porcate da borghesi vergognosi.

Nessun commento: