19 maggio 2012

Brindisi. Spero che la bomba sia frutto di un pazzo

Che schifo.. una bomba esplode dinnanzi ad una scuola di Brindisi, intitolata a Giovanni Falcone e alla moglie, uccidendo una ragazzina, nel giorno in cui si commemorava proprio il sacrificio del magistrato anti-mafia con una manifestazione.

Come cavolo si fa ad ammazzare dei ragazzi???
Magari è stato un attentato ideato da qualche coetaneo la cui famiglia è mafiosa e ha fatto ciò magari di nascosto dalla famiglia, per mostrarsi forte e ottenere maggiore rispetto proprio in famiglia. Questa è l'unica cosa che posso sperare, perchè se così non fosse, se cioè fosse un'azione premeditata da mafiosi d.o.c. e non da un giovane mafioso pazzo, ci sarebbe veramente da essere super super super preoccupati.

Nessun commento: