2 gennaio 2015

Vigili Urbani Roma

VIGILI URBANI. ROMA

Non solo l'83% s'è assentato durante la festa di Capodanno, non solo l'ex capo, accusato di corruzione (30.000 euro) è stato reinserito a novembre, ma alcuni di loro sono accusati di aver annullato multe sia a VIP che a persone comuni (immagino loro famigliari e amici).

Questa è Roma.

Non capisco perché la gente si stupisca della corruzione e della delinquenza.
Gli onesti si comportano da disonesti. Figurarsi i disonesti!

Nessun commento: