14 luglio 2015

POVERI GRECI. COSI' VICINI COSI' LONTANI..

Sentire e vedere tutti quei poveri greci innocenti fare la fame mi fa stare veramente male.. non tanto perché sono esseri umani innocenti (se fosse solo questo il motivo, allora, dovrei piangere ogni giorno..), quanto perché sono così vicini a noi, ma si badi bene che non soffro per egoismo, non cioé perché penso che anche noi prima o poi faremo la loro finee, bensì perché mi risulta che l'Europa, un po' come nel caso dei migranti africani, voglia fare ben poco per aiutarli!

Sono così vicini e allo stesso tempo così lontani..

Nessun commento: