6 gennaio 2016

Il NONSENSO di Salvini

Salvini s'è incazzato perchè la sorella di Stefano Cucchi, quel giovane romano pestato a morte da dei carabinieri (così si pensa) perchè non avrebbe fatto il nome di uno spacciatore, ha condiviso pubblicamente la foto di uno di questi militi (si dice così? boh, chi se ne frega!), dicendo che quest'azione ricorda (non si sa perchè) quel documento firmato da diversi intellettuali sul finire degli anni 60, contro il commissario Calabresi a causa della morte di Pinelli, poi ucciso.

Il fatto è che nè la Cucchi nè queste persone (tra cui Umberto Eco) si erano e si sono munite di pistola. Se qualcun altro uccide, loro che centrano? Se gli intellettuali di 40-50 anni scrissero accuse pesanti, Ilaria Cucchi non ha scritto altro che "Volevo farmi male, andando a vedere le foto di chi ha ucciso Stefano". Dov'è la violenza nelle sue parole? Dov'è l'incitamento all'odio e alla vendetta? Io non vedo nulla di tutto ciò.

Ma sentiamo cosa ha detto l'esimio Salvini al Corriere della Sera:

"Io sto sempre e comunque con polizia e carabinieri. Se l'1% sbaglia deve pagare anche il doppio. Però mi sembra difficile pensare che ci siano poliziotti e carabinieri che hanno pestato per il gusto di farlo".

Ora, la storia è piena di membri delle forze dell'ordine che hanno picchiato e pure ucciso per il gusto di farlo o per eccesso di legittima difesa o altre cose simili, ma quel che non ha senso è il fatto che prima spara (ops) un numero a caso (1), per poi dire che addirittura lui pensa che non esistano le cosidette "mele marce". Ma uno non è nessuno. Soprattutto quando ce n'è almeno 1 ogni 100, per cui il numero è sicuramente superiore sia a 0 che a 1.
“Io sto sempre e comunque con polizia e carabinieri – conclude Salvini -. Se l’un per cento sbaglia deve pagare, anche il doppio. Però mi sembra difficile pensare che ci siano poliziotti o carabinieri che hanno pestato per il gusto di farlo”. - See more at: http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/matteo-salvini-ilaria-cucchi-fa-schifo-come-calabresi-2352652/#sthash.jWaLo6qr.dpuf
“Io sto sempre e comunque con polizia e carabinieri – conclude Salvini -. Se l’un per cento sbaglia deve pagare, anche il doppio. Però mi sembra difficile pensare che ci siano poliziotti o carabinieri che hanno pestato per il gusto di farlo”. - See more at: http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/matteo-salvini-ilaria-cucchi-fa-schifo-come-calabresi-2352652/#sthash.jWaLo6qr.dpuf
“Io sto sempre e comunque con polizia e carabinieri – conclude Salvini -. Se l’un per cento sbaglia deve pagare, anche il doppio. Però mi sembra difficile pensare che ci siano poliziotti o carabinieri che hanno pestato per il gusto di farlo”. - See more at: http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/matteo-salvini-ilaria-cucchi-fa-schifo-come-calabresi-2352652/#sthash.jWaLo6qr.dpuf
“Io sto sempre e comunque con polizia e carabinieri – conclude Salvini -. Se l’un per cento sbaglia deve pagare, anche il doppio. Però mi sembra difficile pensare che ci siano poliziotti o carabinieri che hanno pestato per il gusto di farlo”. - See more at: http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/matteo-salvini-ilaria-cucchi-fa-schifo-come-calabresi-2352652/#sthash.BCWBVSBW.dpuf
“Io sto sempre e comunque con polizia e carabinieri – conclude Salvini -. Se l’un per cento sbaglia deve pagare, anche il doppio. Però mi sembra difficile pensare che ci siano poliziotti o carabinieri che hanno pestato per il gusto di farlo”. - See more at: http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/matteo-salvini-ilaria-cucchi-fa-schifo-come-calabresi-2352652/#sthash.BCWBVSBW.dpuf
“Io sto sempre e comunque con polizia e carabinieri – conclude Salvini -. Se l’un per cento sbaglia deve pagare, anche il doppio. Però mi sembra difficile pensare che ci siano poliziotti o carabinieri che hanno pestato per il gusto di farlo”. - See more at: http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/matteo-salvini-ilaria-cucchi-fa-schifo-come-calabresi-2352652/#sthash.BCWBVSBW.dpuf

Nessun commento: