16 dicembre 2008

Costituzione bombardata

Costituzione bombardata

"L'Italia non aumenterà il contingente in Afghanistan e non ha in programma di far tornare le proprie forze armate in Iraq". Lo ha detto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi il 10 dicembre citando i contenuti del suo incontro di ieri con il generale David Petraeus a cui fanno capo le operazioni Usa in Medio Oriente e Asia.

Il ministro della Difesa Ignazio La Russa ha detto che i militari potrebbe invece aumentare di 500 unità per la zona Ovest dell'Afghanistan.

Berlusconi, in barba alla Costituzione, ha cambiato i "caveat" (devo telefonargli per farmi dire l'esatta pronunzia), affinchè i nostri militari possano agire di più.
Come scritto sul sito Peace Reporter, i nostri soldati potranno sparare non soltanto per azioni difensive. Quindi togliendo questo cavillo, l'Italia potrà, perchè no, anche bombardare.
Forse su richiesta degli americani che non sono, diciamo così, molto precisi?

Costituzione Italiana:
"L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali"

OPS


Links:
Borsa Italiana
Peace Reporter
Governo

Nessun commento: