16 gennaio 2009

Faziosità. Solo Santoro?

Non ho visto Anno Zero ieri sera ma ho saputo che durante la puntata incentrata sulla guerra Israele-Palestina, la giornalista Lucia Annunziata si è alzata inviperita perchè riteneva il programma troppo fazioso e che Michele Santoro fosse filo-palestinese.

Io penso che non sia possibile che tutti abbiano idee moderate. Si deve prendere posizione e a volte deve essere anche dura, perchè stare un pò di quà e un pò di là significa non avere idee proprie, ma solamente fare l’occhiolino alla massa per non turbarla (massa che tanto accende la tv per godersi gli spot, molto più belli di ogni show o film, con ogni tanto in mezzo qualche programma per impigrire le menti).
Un conto è essere moderati in buona fede, altrimenti è bene esternare le proprie emozioni. Odio chi finge. Quindi ben venga gente tosta come Santoro o altri di parte che ci mettono il cuore!

Esaminiamo in breve le recenti trasmissioni di dibattiti politici di Rai e Mediaset:

1 - M. SANTORO HA FATTO UNA TRASMISSIONE DI PARTE, filo-palestinese (così dicono...), ma dall'altra parte c'era una ragazza ebrea, la Annunziata e Travaglio che è filo israeliano;
2 - B. VESPA ed E.MENTANA NE HANNO FATTO ALTRETTANTE FAZIOSE.

Il primo su Andreotti (erano presenti in studio Cossiga, Pisanu, l'avv. e ora on. Buongiorno - quella che dice all'Italia intera che Andreotti, il suo cliente, non è mafioso, a dispetto di ciò che dice la sentenza - , Casini, ecc.) per i suoi 90 anni. Andreotti fu accusato di "associazione per delinquere", ovvero ebbe legami con la Mafia fino al 1980 almeno, ma non fu condannato grazie alla prescrizione (quando un reato è stato compiuto troppo in là nel tempo, non si sa perchè, non si viene puniti). Durante la trasmissione son state dette dure parole contro Caselli & company.
Nessun contraddittorio.
Idem nella trasmissione di Mentana, Matrix, incentrata su Craxi del quale si è fatto un ritratto edulcorante senza contraddittorio (non l'ho visto, se cosi non fosse ditemelo e correggerò). Un Di Pietro o un Caselli o un Borrelli ci sarebbe stato bene!

Due senza contraddittorio, uno in parte, dico bene?
Allora, cari telespettatori moderati, perchè il PDL, magari il Vostro partito, vuole punirne solo 1?

Combinazione la Annunziata che si è arrabbiata con Santoro, pochi mesi fa venne presa a “pesci in faccia” da Berlusconi per le sue domande inopportune, forse da “estremista di sinistra” o solamente da giornalista faziosa. Guarda caso ora il PDL la difende. Ammicca ai moderati di sinistra affinchè trasmissioni che pungono il centro destra vengano chiuse.

E’ una strategia già usata per le intercettazioni creando lo scandalo Di Pietro, quando speravano che lui accettasse la nuova scandalosa legge che avrebbe vietato certe intercettazioni e loro divulgazioni.

E con Andreotti e Cossiga come si fa a non parlare di STRATEGIA? ihihih

2 commenti:

Drugo ha detto...

Perchè,a differenza degli altri paesi, Santoro è l'unico che da uomo scomodo, dice spesso le cose come stanno.
Non aspettano altro che un passo falso del presentatore per "purgarlo".

E quando vedi che tutto ciò deriva da una che, fino a qualche tempo fa, fece andar via dalla sua trasmissione Berlusconi, beh...

Tutto fa molto ridere.

Danx ha detto...

Come ho scritto, secondo me qualcuno ha voluto creare un trabbocchetto per avere gente di sx dalla propria parte per far chiudere certi programmi già battibeccati da un pò...