7 aprile 2009

Sciacalli pornografici in Abruzzo e contatti per aiuti

Riporto dal mio blog danxfotoblog:

C'è stato il terremoto del secolo in Abruzzo, interi paesi son distrutti, case vecchie e nuove son crollate. Cittadini innocenti, forse 200 sono morti e 70.000 sono senza casa, senza un passato e chissà se avranno mai un futuro!

Detto questo, che bisogno c'è, guardando giornali online e giornali in tv, di inquadrare la gente che soffre, la gente che lavora sotto le macerie, le bare e tutto quanto???

Siamo tutti quanti malati noi spettatori, malati di voyeurismo e di voglia di pornografia!
Come si fa ad andare in Abruzzo per riprendere o scattare foto, quando c'è solo bisogno di sangue, vestiti, cibo e mani che sollevino? Io che ho pudore nel riprendere la gente che fa lavori faticosi e chi è senza speranza, non avrei scattato una sola foto se mi avessero mandato lì a lavorare.

Se so che è una catastrofe, mi basta l'immaginazione. Servizi su servizi fan solo venire voglia di aprire un pacchetto di patatine e di "godersi" lo "spettacolo".

Spero di essere stato chiaro.

LINK VIDEO TG1, il giornale degli sciacalli:
http://www.youtube.com/watch?v=C9kD0DRdxRA

PER GLI AIUTI CONTATTATE:

AVIS
PROTEZIONE CIVILE
ALPINI
BANCO ALIMENTARE

COME AIUTARE GLI ABRUZZESI

------ DONAZIONE ACQUA, CIBO, VESTITI, COPERTE, GENERI DI PRIMA NECESSITA’ ---------

Servono casse d’acqua, coperte, vestiti, cuscini, sacchi a pelo, pannolini per bimbi, latte in polvere, assorbenti per anziani, carta igienica, e tutti i beni di prima necessità. Gli aiuti si possono sia inviare in pacchi per posta o con corriere, oppure portarli direttamente a (N.B. eventualmente contattare l'ente per prendere accordi):

ROMA
Centro raccolta Croce Rossa Italiana
Via Ramazzini 31 (Zona Gianicolense, vicino all'ospedale S. Camillo) Per informazioni importanti, chiamate la C.R.I qui: 06/65.33.623 (ma solo se necessario, viste le numerose telefonate che ricevono per l'emergenza in corso).

ROMA
"Fare ambiente"
Via Nazionale, 243, Roma
Tel. 06.484409 – 335.1353330

ROMA
Viale Tor di Quinto, parcheggio del Gran Teatro, prosegue la raccolta di ACQUA SIGILLATA (in bottoglia). Fino a venerdi'.

ROMA
messaggio da Monica Rossi (fb): Stiamo raccogliendo generi di prima necessità, chiunque può contattare Tommaso Mignini al 3348958953, Maurizio Brugiatelli al 3284631964 e Barbara Cerusico del "Comitato io donna" al 3206127286

NAPOLI
Centro raccolta “Croce Rossa Italiana”
via s. Giovanni a Teduccio 45, Napoli
tel 0812286820
(n.b. inviare solo vestiti NUOVI, per quelli usati rivolgersi alla Caritas)

NAPOLI
CAROVANA DI SOLIDARIETA' PER L'ABRUZZO. Punto raccolta universitario:
martedì 7 aprile ore 10-22 e mercoledì 8 aprile 10-19, Università Orientale, aula RadioAzioni (palazzo corigliano - piazza san domenico maggiore - università orientale)
cibo in scatola, medicinali generici, saponi detersivi per igiene e intimo, vestiti coperte date le temperature abruzzesi. Si dovrebbe partire da napoli giovedì 9 aprile con macchine e furgoni.
organizzazione: http://www.facebook.com/inbox/?ref=mb&nctrct=1239097179829#/event.php?eid=27429544963&ref=mf

PESCARA
Federazione Prc (Rifondazione Comunista) di Pescara, via F. Tedesco 8, centro di raccolta materiali e di accoglienza, referente Richi: 339.3255805 (generi di prima necessità come acqua, pasta, latte UHT, biscotti)

PALERMO
Circolo Vella di Rifondazione Comunista : raccolta di generi di prima necessità e di fondi.
via dei Credenzieri 11
giorno 7 aprile dalle 16.00 in poi
3890328844 | info@prcvella.org
Stiamo organizzando un furgone di aiuto alla popolazione abruzzese e il vostro sostegno serve ADESSO!!!!

LANCIANO:
Raccolta coperte, omogeneizzati, latte, acqua, farmaci da banco e generi alimentari in scatola
centro raccolta della chiesa di S.Chiara

MONZA e BRIANZA
Massimo Suppo (contatto fb)
chi volesse darci una mano:
Poste&Comunicazioni private
Via S. Stefano, 33
20057 Vedano al Lambro
agenzia31@postenazionali.it

PER I TORINESI COME ME:
BANCO ALIMENTARE ONLUS:
Corso Roma, 24/Ter
10024 Moncalieri (TO)
011 6051145

CONTO CORRENTE POSTALE N° 28748200
Intestato a: Fondazione Banco Alimentare Onlus
Causale: Emergenza terremoto Abruzzo

CONTO CORRENTE BANCARIO
Banca Prossima
IBAN IT52L0335901600100000003514
Intestato a: Fondazione Banco Alimentare Onlus
Causale: Emergenza terremoto Abruzzo

DONA ONLINE (con carta di credito)
http://www.bancoalimentare.org/donazioni
Causale: Emergenza terremoto Abruzzo

Il Banco Alimentare raccoglie prodotti a lunga conservazione, non freschi.

* latte a lunga conservazione
* zucchero
* crackers e fette biscottate
* biscotti, brioche e altri prodotti per la prima colazione
* tonno in scatola
* confetture e frutta sciroppata
* succhi di frutta
* cioccolata
* prodotti per la prima infanzia
* acqua minerale

AVIS:
via Piacenza 7
011/3161090

CROCE ROSSA ITALIANA:
Fonte: http://www.cri.it/

Conto Corrente Bancario
C/C BANCARIO n° 218020 presso: Banca Nazionale del Lavoro-Filiale di Roma Bissolati
Tesoreria - Via San Nicola da Tolentino 67 – Roma
intestato a Croce Rossa Italiana Via Toscana, 12 - 00187 Roma.
Coordinate bancarie (codice IBAN) relative sono:
IT66 - C010 0503 3820 0000 0218020
Causale: PRO TERREMOTO ABRUZZO

Conto Corrente Postale n. 300004
intestato a: "Croce Rossa Italiana, via Toscana 12 - 00187 Roma
c/c postale n° 300004
Codice IBAN: IT24 - X076 0103 2000 0000 0300 004
Causale PRO TERREMOTO ABRUZZO

DONAZIONI VIA SMS / TELEFONIA FISSA:
Potete donare 1 euro via SMS (o 2 euro chiamando da rete fissa) attraverso il numero 48580 se siete clienti di uno di questi operatori:
* Tim
* Vodafone
* Wind
* 3 Italia

CAI CLUB ALPINO ITALIANO:
Conto corrente n° 500X36
intestato “RACCOLTA FONDI IL CAI PER L’ABRUZZO”
Banca Popolare di Sondrio – Agenzia Milano 21
IBAN IT42 F056 9601 6200 0000 0500 X36

Luca Calzolari – responsabile Ufficio Stampa CAI
Tel. +39 335 43 2870
calzolari@cervelliinazione.it
Stefano Mandelli – Ufficio Stampa CAI
mob.+39 335 8074321
mandelli@cervelliinazione.it
Cervelli In Azione Srl – Bologna

1 commento:

Mr. Nessuno ha detto...

Ciao Danx,
fanno schifo, parlano di share e vanno fieri degli ascolti che i loro TG di M.... hanno grazie alla sofferenza delle persone!!!
Questo mondo è diventato una merda a causa di finanza, politica e giornalismo!!!
...distrazione di massa...solo questo sanno fare!!!

Ciao, ora sono incazzato e stacco o spacco il PC (che non ha colpe).