23 aprile 2010

Per avere successo

Vota questo articolo su OKNotizie

Per avere successo bisogna parlare di cazzate (e già solo scrivendo cazzate si ottengono 100 visite in più all'ora) e far litigare le persone, quindi se scrivessi un post su Sgarbi e Travaglio o Sgarbi e la Mussolini avrei 250 visite in più, sempre all'ora.

Ho riscontrato che i blog sulla tv hanno centinaia di commenti, semplicemente perchè "parlano" di programmi visti da "milioni e milioni" di telespettatori.
Mi chiedo dove stia la necessità di creare blog simili (se non per ottenere facili guadagni), attraverso i quali la gente, anche su Internet, parla della televisione.
Non riusciamo proprio a liberarcene!

Ora in tv è il turno della Pupa e il Secchione ed è l'ennesima dimostrazione di come in prima serata, ovvero nella fascia orario con più telespettatori, ci venga fornita munnezza a tutto spiano, il tutto mentre di mattina o di notte (ma probabilmente in ogni momento della giornata) su Rai Storia (al canale n.9238242420 del digital terrestre) si trovano, scavando-scavando, perle sulla Resistenza, su Moravia, ecc.
Ormai, leggendo i commenti e guardando i palinsesti, sembra che la parola televisione faccia e debba fare per forza rima con divertimento, intrattenimento (di che qualità lo sappiamo tutti) e addirittura infotainment.
In realtà in televisione, e con ciò intendo nei principali canali, potrebbe passare qualsiasi altra cosa facendo ascolti, anche se ormai tra le solite canzonette da allegra Italia anni 60, i soliti culi e tette ed i rumorosi ed inutili litigi, l'ascoltatore non riesce ad apprezzare altro.
Io stesso quando vedo la Dandini su Rai Tre, intenta a discutere con uno scrittore, ci rimango male. Ma come? Dov'è Vergassola? Voglio che dica le sue cazzate per un'ora di fila :)

Leggiamo questi commenti di gente che perde tempo a parlare di tv (oltrechè a guardarla):
E’ uno dei programmi che attendevo da più tempo! Con la prima edizione ho riso tantissimo…
Lo sai che si può ridere anche con i film di Woody Allen e dei Monty Python?
Non dovevano esserci anche i pupi? basta con sti cessi
Eh no, sono secchioni, mica perdono tempo a farsi i muscoli, eh, il luogo comune li vuole così.
Dalle foto..nn mi ha attartto nessuno!! nè gli sfigati nè le bonazze…speriamo ke sia solo una brutta inziale impressione..e che ci sarà un mio preferito! Ma che soprattutto ci sia TRASHHHHH…voglio litigate e dinamiche varie !!! vi prego!!!!
Non ti basta ammirare le mosse da karate dei tuoi genitori quando litigano?
L’idea che sta alla base de la pupa e il secchione non è male per niente, perfino vanta nobili origini ch’affonda le radici in un film del 1941 con gary cooper e barbara stanwick diretto da howard hawks e scritto da billy wilder (colpo di fulmine, ball of fire); provando a immaginarselo affidato a uno staff di autori genere ottavo nano o pugno di libri e -per esempio- una conduzione marcorè-littizzetto invece dei pupazzi di mediaset…
Allora non è un'idea, è una scopiazzatura. E le maiuscole per i nomi propri di persona non sarebbero mica male. Penso che i mobili Ikea hanno più dignità!
Io personalmente non lo seguirò, come non ho seguito la prima edizione. Quanto di più lontano ci sia da quello che mi piace abitualmente. Mi sembra esagerato tutto sto pompaggio. ma per carità, ha avuto successo la prima edizione, posso capire l’attesa.
Successo come la prima put.... a destra, ciò non è per forza di cose un fatto positivo.
si vabbè ma le pupe le han proprio raccattate sulla salaria quest’anno.
Ecco, come dicevo..
MA perchè l’anno messo di Domenica??? Uffaaa!! Sono ancora indeciso se guardare questo o TPPA!
Indeciso? Da come scrivi avrei pensato che tu fossi indecisa..
e guardiamoci questa prima puntata, la prima edizione me l’ero persa del tutto, allora non conoscevo ancora tvblog e quindi neanche la tv italiana XD
Ora grazie a lei so a cosa serve Internet: ad informarmi sui programmi televisivi!
se cercate pupi o pupe senza cervello basta guardare uomini e donne!
Grande!
E siamo (ri)giunti ad un programma *TRASH* SFRUTTATORE delle donne basato su inquadrature a sederi, cosce e tette. Spero il MOIGE faccia qualcosa.
Se interverrà il Moige, io starò dalla parte delle pupe!
Bene, ci siamo, la Littizzetto ha concluso il suo momento, ora inizia la Pupa e il Secchione.
Spero in una edizione divertente come la prima.
Speravo che anche la Littizzetto fosse divertente, vabbè, rifacciamoci con le pupe che si mettono gli slip al posto dei reggiseni e questi al posto dei primi.
Ma è tutto registrato? non è previsto il televoto andando avanti col programma?
scusate l’ignoranza ma non ho visto proprio niente della prima edizione
Un pazzo che vuole buttare soldi!!! Qui siamo oltre il consumismo, perchè non si consuma niente, non si producono neanche rifiuti, qui vogliamo proprio levarci i soldi dal salvadanaio e basta.
Le pupe sono già entrate nella parte!! Partono con sfigato, brutto ecc.. ai secchioni.Peccato che i secchioni non possano dare a loro delle oche, galline e ignoranti.
No, se si rivolgessero a loro così, diventerebbero dei palestrati e il programma fallirebbe :)
Ho fatto l’amore per 44 volte, sì e adesso dandogli due baci nella guancia 46 volte!
Ma che schifo contarlo!
Adesso parlo seriamente facendo una riflessione.
Dalla prima edizione della “Pupa e il Secchione” ad oggi, sono passati 4 anni; di acqua ne è passata e anche per quanto riguarda il sottoscritto ho avuto l’occasione di conoscere molte belle ragazze, soprattutto modelle/miss e giù di lì. Sebbene molte di queste hanno come obiettivo professionale quello di una carriera generalmente nella moda, di ragazze così sceme come quelle che sto vedendo su Italia 1 non ne ho MAI conosciute. Credetemi. Mi ha stupito inoltre la conversazione con la ragazza che ritengo più montata alla testa: “Non farei MAI la Pupa dell’omonimo programma perché mi svaluterebbe la mia immagine”.
Quindi guardiamo questo programma solo come mero svago.
Giù di lì cosa vuol dire? Anche escort? O che si sono buttate dai ponti perchè non finaliste?
Mi ha stupito la domanda che sicuramente le avrai fatto: "Se sei così bella, perchè non ti candidi come pupa?" Mi svaluterebbe la mia immagine. Ah, pensavo quella di sua nonna!
ma guardatelo per quello che è. e basta criticare, se non vi piace cambiate canale.
e W LA FIGA
No no e ancora no, io non cambio canale finchè non ci sarà qualcosa di decente: non è possibile che la tv vista da milioni di italiani debba essere sempre così scema. Se vuoi vedere la figa vai su youporn!
Programma noioso… date alla Barale un programma decente! La voglio al GF!!!!!!!
AHAH

4 commenti:

Niente Barriere ha detto...

Siamo circondati dal Trash, dalla maleducazione, dall'ignoranza, dall'apparire prima di tutto (falsi e voluti come in un copione) non solo grazie alla tv, ma ora anche su internet. Solo che di quest'ultimo fatto nessuno ne parla, neanche Beppe Grillo, il palladino del Web Benpensante (??!). Pensa che Italia sarebbe se la maggior parte degli italiani spegnesse quest'inutile televisione e s'informasse in rete, tra le agenzie e nei blog. Pensa se tutti scrivessero i propri pareri, non necessariamente politici, in un blog o partecipasse attivamente nella società per il bene della comunità. Ritornerebbe la curiosità, l'originalità delle cose ma soprattutto il senso civico. Invece niente ... la maggior parte della gente, la stragrande maggioranza, usa internet (se ha la fortuna di averlo) per cazzeggiare, per non pensare. Per loro la tv e internet non fa nessuna differenza.
Siamo un popolo trash.

Ciao Danx, come avrai capito non seguo la pupa e il secchione :D

Danx ha detto...

CIAO!
Eheh, perchè io sì?
Ieri ho scoperto un programma intelligente, sai? Peccato che sia su LA7 e che venga passato di notte..
Si chiama la Gaia Scienza col geologo MARIO TOZZI che compie reportages in giro per l'Italia e il mondo ed anche esperimenti col Trio Medusa.
Certo, loro sono scemi, però rendono la scienza alla portata di tutti :)

Umberto ha detto...

Che tristezza, neanche avevo fatto caso che fosse ritornato La pupa e il secchione, ormai guardo davvero la tv molto raramente e che soddisfazione scegliere quello che uno vuole on-demand.
Mi chiedo quando il resto dell'Italia farà lo stesso, sempre che lo vorrà!

Danx ha detto...

Come che tristezza? Per Studio Aperto è un grande ritorno lol