23 agosto 2010

Profezia

La navigazione é fine a sé stessa?

Ovvero, quando ci si collega non sapendo bene per quale motivo e, a causa di questo, non avere in mente alcun sito da visitare.

Entro 10 anni il numero delle persone connesse ad Internet crollerà inesorabilmente a causa dello stress se non della nausea, della privacy violata anche da sé stessi e dall'invasività delle telecomunicazioni che ci fan sentire persone esistenti al mondo e con una propria coscienza solo se connessi.

5 commenti:

Inneres Auge ha detto...

E chi lo dice? MInzo?

Dannox ha detto...

aaaaaahahaah no io, però in effetti prima bisognerebbe stufarsi della tv.

Umberto ha detto...

Danx forse c'azzecchi! Ma che previsione lunga però, mi scoccio ad aspettare!

Dannox ha detto...

Grazie Umberto!
Su FB ne ho discusso con alcune persone, nei prox giorni penso di inserire qui i vari commenti..

Umberto ha detto...

Vai, così mi diletto anch'io con le previsioni! ;)