24 ottobre 2010

Ancora lui

Che rispetto possono pretendere le istituzioni se ancora una volta sale in cattedra Guido Bertolaso, resosi famoso per essersene fregato delle scosse che han fatto presagire il terribile terremoto che da lì a poco avrebbe colpito L'Aquila e dintorni, e famoso anche per aver favorito le ditte dei suoi amichetti romani grazie al fatto che per le emergenze (in realtà anche semplici eventi previsti da anni) la Protezione Civile non indice gare di appalto come sempre è tenuto a fare il altre occasioni lo Stato? E come dimenticare la finta bonifica della Maddalena fatta da un suo parente?

Vederlo pontificare sui Tg mi ha veramente dato il voltastomaco.
Io al suo posto mi sarei ritirato in un eremo dalla vergogna. Anche i bulli una volta scoperti delle loro azioni riprovevoli si vergognano, lui no, incredibile, stessa pasta di Silvio.

Nessun commento: