26 ottobre 2010

La politica dell'odio alla leghista da i suoi frutti in Svezia

Un cecchino ha già sparato almeno per 50 volte nelle abitazioni degli stranieri di Malmo (e non solo, anche per strada alle fermate dei bus e ferendo pure tantissime persone), città del sud della Svezia con un'alta densità di stranieri e città in cui la destra ha avuto consensi senza precedenti.

La politica xenofoba, quindi dell'odio, vedo che da i suoi frutti..

Nessun commento: