30 ottobre 2010

Talento sprecato

Di questi tempi, ma forse è così da sempre, si pensi ai grandi pittori e scultori che nel Medioevo lavoravano per la Chiesa anziché per mostrare la vita reale, l'attenzione anche dei più bravi letterati e intellettuali vari è concentrata sulla spazzatura, questo post sulla cantante Rihanna ne è un esempio.
Clicca
qui.

"Rihanna canta tutta un'altra storia rispetto alla scena tratteggiata da Jay-Z e, con un controcampo ideale che segna un vero e proprio stravolgimento di prospettiva, l'ascoltatore ne è messo a parte"

C'è bisogno di questi paroloni, di questa prosopopea per sapere e far sapere che Rihanna sia il nulla assoluto messo lì per fare soldi facili?

Come diceva il fotografo Josef Koudelka, "Troppo spesso persone che hanno talento vanno dove si trovano i soldi" e parlando di Rihanna non si faranno soldi, ma si attirerà comunque attenzione

1 commento:

Inneres Auge ha detto...

Dai tag togli "musica" e lascia solo Trash. Rihanna farebbe meglio a tornare a fare pompini nelle Barbados