10 ottobre 2010

Articoli dimenticabili

Capiterà sicuramente anche a voi di ritrovarvi per casa quotidiani vecchi di mesi..beh, ne ho preso uno e a parte la notizia dell'assalto dell'ambasciata italiana in Iran da parte di esaltati che non accettano alcuna critica, niente attirava la mia attenzione, quindi vorrei condividere una serie di titoli di articoli sicuramente dimenticabili, così, forse per prendere la vita meno sul serio:

"Sono un attore grazie all'incoscienza", parola di Pierfrancesco Favino (chiii?);
"Amore eterno? Non basta bellezza e passione", infatti servirebbe la maialaggine;
"Il potere porta solitudine a un uomo, figurarsi una donna" parola di Simona Ventura (lei è potentissima, infatti decide lei quando i suoi cani devono avere voglia di fare la pipì);
"Piero Marrazzo torna in pubblico con i capelli bianchi", non è che si stava truccando?;
"Idea di un paesino vicino a Praga per scoraggiare il turimo sessuale: Achtung, attenzione, sifilide, gonorrea, clamidia, aids", sì e pure le cavallette, peccato perché avevo appena prenotato per una settimana!;
"Ferruccio Soleri entra nel Guinness per aver portato sulla scena la mschera di Arlecchino ben 2.064 volte", e pensate che sempre per 2.064 volte a fine recitazione s'è ingozzato di birra Guinness (ora saremo già a 2.200)!;

In realtà di notizie interessante ce ne sarebbero anche state, ma non hanno meritato più che una citazione, tra queste:
"Tripoli. Fame e sviluppo, l'Africa non migliora: l'obiettivo di sradicare la fame e la povertà entro il 2015 resta un miraggio", "Katmandu. Bimbi soldati reintegrati nella società dopo 3 anni di permanenza in una base Nato", "Rangoon. Operai in piazza contro paghe troppo basse. Arrivano le forze armate", "Berlino. La Corte tedesca boccia il sussidio per i disoccupati perché va aumentato", "Napoli. Traffico illecito di rifiuti: 15 arresti".

Nessun commento: