23 maggio 2011

Non sanno leggere le leggi


Ma porcagattaincalorearcoriana, posso capire i direttori dei Tg Rai che tanto se sbagliano paga Pantalone, ma com'è possibile che quelli dei Tg di aziende private, in questo caso di Mediaset, non sappiano leggere le normative, le regole, le leggi a riguardo dell'informazione politica durante la campagna elettorale?

Mandano in onda Berlusconi che fa il suo show in "prima pagina" sforando i tempi e parlando di sondaggi, cosa vietata, per poi lamentarsi senza dignità alcuna della maxi-multa dell'AgCom!
Ma svegliatevi, imparate a rispettare qualcosa ogni tanto!
Certo che se non sanno seguire delle banali linee-guida, come cavolo possono permettersi il lusso di informare tutta quanta la nazione, ergendosi addirittura a primi indignati?

"Emilio Fede ha aperto l’edizione delle 19 del Tg4 rendendo conto della maxi-multa : «Questa mancanza di rispetto per l’autonomia dei direttori è gravissima, questa sì andrebbe sanzionata», ha detto il direttore".
Fonte: La Stampa

Nessun commento: