2 gennaio 2012

Grillo versus Equitalia

Quali saranno le conseguenze dell'attacco verbale di Grillo ad Equitalia che in un certo senso ha difeso gli attacchi dinamitardi contro le varie sedi di quest'agenzia statale di recupero crediti?

Si affronterà la questione delle molte volte illegittime richieste di soldi da riscuotere conto terzi (cioè conto amministrazioni pubbliche) o quest'agenzia, il cui comportamento è qui descritto molto bene da Gilioli de L'Espresso, continuerà a vivere succhiandoci il sangue, protetta da Monti e Napolitano, mentre i veri ladri ed evasori se ne vanno tranquillamente in Svizzera e Lussemburgo?

Nessun commento: