19 giugno 2014

Gattabuia per Berlusconi

POVERO SILVIO..

A furia di barzelette, in questo caso direi di "sparate" (sparate di merda), il povero Silvio finirà davvero in gattabuia, d'altronde gliel'avevano detto: non osi parlare male della Magistratura altrimenti verranno revocati i servizi sociali e verrà spedito.. indovinate un po' dove?

Che ha combinato sta volta?
Semplice, quello che gli riesce meglio, ovvero spalare appunto tonnellate di merda verso la Magistratura, asserendo che si tratta di una casta intoccabile, ma soprattutto incontrollabile e irresponsabile.

Un vero e proprio attacco da parte di un carismatico leader politico ed ex capo delle istituzioni.
Parole quindi MOLTO PERICOLOSE che evidenziano la PERICOLOSITA' del soggetto in questione da rinchiudere al più presto, perlomeno, in un ospedale psichiatrico. Lo dico per il suo bene.

Nessun commento: