21 maggio 2015

MOGLI SENZA SESSO

Solitamente si parla di donne che, nelle vesti delle mogliettine, non vogliono fare sesso col marito usando le classiche scuse tipo quella del mal di testa, dello stress, del troppo lavoro, ecc.


QUI però si parla del problema inverso, cioè di tutti quei mariti, e pare essere un gruppo ben numeroso, che fanno o pochissimo sesso con la moglie (1 volta al mese o addirittura 1 volta l'anno) o non lo fanno proprio più da anni.

Se hanno più di sessant'anni ci sta, specie se anche la moglie ha la stessa età o è più vecchia, se invece la coppia è più giovane il problema può consistere nell'averlo fatto troppo in principio o semplicemente nel vedere la moglie come un'amica, una coinquilina o una sorta di collega, nel senso che si sta insieme per mandare avanti l'azienda-famiglia, badando sempre e soltanto agli stipendi, alle spese, agli orari, agli impegni, ecc.

Nel primo caso (troppo sesso da giovani) il marito, l'uomo, il maschio, ha ormai già palesemente conquistato la sua preda, per cui è naturalmente portato a snobbarla e a badare ad altre, nel secondo caso la moglie-donna-femmina è semplicemente un essere con cui si fanno i conti, un essere che sicuramente, sentendosi al sicuro col suo bel matrimonio, non ha più alcun interesse nel mostrarsi sensuale, perché ora deve appunto badare alla casa, ai figli, ecc.
Insomma, è alquanto normale che ambo i membri della coppia o anche uno soltanto, dopo un po' non abbiano più voglia di fare sesso, ma soprattutto da quand è che due per essere felici di stare insieme devono per forza fare sesso?

Voi fate sesso col vostro migliore amico? No, ma siete felici lo stesso. Per cui se state vicino alla persona che dite di amare che problema vi fa non fare sesso? Non sapevo che il verbo "amare" significasse "trombare"!

Nessun commento: