19 giugno 2009

Inutilità della Giustizia

Molto utile l'aver scoperto, 20 anni fa, la loggia massonica eversiva antidemocratica P2, l'aver smascherato i membri, i rapporti con i dittatori mondiali, le corruzioni e appunto i piani eversivi per controllare la giustizia, l'informazione, quindi il popolo!

Molto utile aver fatto processi e incriminato persone, ora libere di fare la bella vita, come Gelli a villa Wanda, di parlare e mostrarsi in tv.
Molto utile aver scoperto che Berlusconi ne facesse parte, se poi, appurato che la P2 era un'associazione criminosa (una metastasi della democrazia), la Giustizia non riesce a non far eleggere il criminale/criminoso/criminogeno Berlusconi.

Come si possa lasciar candidare un eversore, un'imprenditore corruttore illiberale, egoista ed egocentrico, collezionatore di donne come di figurine dei calciatori (ma questo è un fatto privato...ma anche no, considerando che non voglio prendere ordini, talvolta di livello etico, da un puttaniere e ladro ed eversore, soprattutto da uno che accusa gli avversari di guardare dallo spioncino della camera da letto, dopo che per un decennio ci ha solo proposto di spiare persone dalla tv!), è per me inconcepibile!

Esempi metaforici non me ne vengono. Mi esce solo una parola: depressione.

5 commenti:

Concreto ha detto...

Come si fa a far candidare ed eleggere? basta essere democratici e non comunisti come te.

Alessandro ha detto...

Io sono d'accordo con te, però in Italia ci sono tante persone ignoranti che lo votano, purtroppo

Danx ha detto...

@ Concreto: se seguiamo la giustizia, non dovrebbero poter candidare i criminali, allora Silvio non potrebbe essere candidato e candidarsi, poichè fu scoperto essere membro di una loggia eversiva, se vuoi chiamarla BR degli imprenditori chiamala cosi.
I comunisti eleggerebbero solo zoticoni e vu cumprà, io non sono con loro :)

@ Alessandro: oggi pensavo a quando la gente seguiva ideologie, per loro serie, e votata di conseguenza sperando in un mondo migliore.
Anche oggi ci sarebbe da sperare, invece, pur sapendo che i giovani e i poveri non avranno futuro, questi si fidano solo degli slogan e del successo stupido e consumista proveniente dalla tv...guarda caso del premier

Mr. Nessuno ha detto...

Ciao Danx,
che belli i berlusconiani: o sei uno di loro o sei comunista!!! ...mi fanno pena, sono rimasti all'età della pietra e quando non hanno argomenti (come il "concreto" qui sopra) danno del comunista a tutto e tutti...in alcuni casi anche al papa!!! ...ma arriverà il tempo anche per loro: come per i fascisti di mussolini o i socialisti di craxi (in minuscolo di proposito), anche il "piccolo" arcoriano farà la fuga (non voglio auguragli cose peggiori).

PS: non sono berlusconiano, non sono comunista, non difendo nessun politico e odio le banche...i veri nemici dei popoli: i politici sono solo gli schiavetti o il "braccio armato" dei poteri forti...quando si sveglieranno i cittadini?

Ciao

Danx ha detto...

In effetti è vero, sono marionette nelle mani o della Confindustria o peggio della Banca Mondiale...si dice che arrivino da quell'ambiente le accuse, pardon le scosse, contro Berlusconi.
Incredibile, Berlusconi viene reputato dagli ammmerigani socialista :)