21 marzo 2010

Tg1, pigliati delle reponsabilità

Possibile che ogni sera il TG1 debba aprire con le affermazioni di Silvio?
Ok, ci può stare, d'altronde è il capo e il destino del nostro Paese dipende da lui (se ha salvato la Fininvest dai 4 mila 500 miliardi di lire di debiti, può fare tutto!), ma siccome il PDL è ancora arrabbiato sulla conta delle persone presenti ieri in piazza a Roma, perchè questo tiggì non si assume un pò di responsabilità facendo lui la conta, mostrandoci la formuletta magica o perlomeno mostrandoci le differenze fra le foto del concerto del 1° maggio e quelle di ieri?

Grazie a Gilioli per le foto. Evidenziati da me i gazebi e gli spazi vuoti.

Sempre ieri, a Roma e a Milano, ci sono state altre due manifestazioni importanti: contro la privatizzazione della gestione dell'acqua pubblica e contro le mafie, manifestazione, questa, capitanata dall'associazione Libera di Dio Ciotti.
Se il TG1 ha pensato bene di riparlare della manifestazione di ieri tramite le inutili parole di Berlusconi, perchè non far sentire al popolo desideroso d'informazione/i, le parole del prete coraggioso e dei ragazzi che non vogliono rincari sulla bolletta dell'acqua?
Perchè dobbiamo continuare a subire solo certe notizie, con altre bellamente tenute nascoste, come se nulla fosse successo, mentre invece è successo?

Perchè il TG1, alle 20:06, smette già di parlare di politica, per raccontarci la tragedia sfiorata di 9 sub a Napoli? E perchè alle 20:16 parla già della primavera?
Dopodichè: "Maghi e truffe, viaggio nelle sette" Ma un bel viaggio fra i preti pedofili no, eh? Meglio affidarsi alle vendicative (roftl) parole del Papa verso questi criminali.

Sembra di vivere dentro una barzelletta, guardando questo spazzagiornale.
Vi faccio una domanda:
"VOLETE IL PRINCIPALE TELEGIORNALE DELLA TIVVU PUBBLICA, QUINDI PAGATO DA TUTTI VOOOI, FAZIOSO E CENSORIOOO?"
"NOOOOOOOOO!"
Bravi, vedo che avete studiato (cit.) :)

Buone notizie: mentre Minzolini prende sempre le difese di Berlusconi e censura fatti, volti ed opinioni, ecco che Current TV di Al Gore (visibile sul satellite al canale 130 di Sky), trasmetterà Raiperunanotte, tramissione condotta da Santoro.
Questo il comunicato ufficiale:
"Current tells the stories no one else is telling. That’s why we are proud to carry important information shows like Annozero, particularly at a time when other channels are not. Current Italia is committed to independence and truth-telling. We will continue to work with our audience and the Italian creative community on creating and producing the important stories of the day"

Nessun commento: