17 ottobre 2010

Articoli vari

Ogni volta che ho un giornale fra le mani, non posso fare a meno di ritagliare articoli seri che conservo (di qualsiasi genere, politica, economia, cultura, arte) e poi articoletti di cronaca e lettere alquanto deprimenti (che ovviamente getto subito).
Vi offro questi "spunti" per riflettere:

Basta pensare ai cani abbandonati, dobbiamo pensare anche, anzi solo, ai maritini abbandonati che vanno alla Caritas:


Duello a suon di spranghe e coltelli per "amore":


Come avere successo nel mondo editoriale..:

Barricco e la positiva barbarie di Berlusconi:

Ex insegnante 90enne contro l'aborto (ah, è un maschio, ops):

Magari prossimamente dirò la mia, ma da come li ho titolati mi pare evidente il mio pensiero.

2 commenti:

Inneres Auge ha detto...

Che cavolo di giornali sono?

Dannox ha detto...

La prima e l'ultima sono lettere di lettori scemi.
Gli altri sono articoletti divertenti de La Stampa.