5 settembre 2009

TG1

TG1 delle 13.30 del 5 settembre 2009.

Chavez in Iran per incontrare Ahmadinejad o come cavolo si scrivere, per saldare il loro rapporto economico-nucleare-anti USA.
Dopo questo servizio, via alle immagini delle proteste contro il presidente ecuadoreGno. Peccato che quando parlano di Berlusconi e delle sue visite nelle varie città, non mostrino quasi mai le proteste della gente locale.
Bel servizio comunque, impeccabile, soprattutto dopo aver parlato dell'ennesimo bombardamento NATO in Afghanistan che, si pensa, abbia causato la morte di decine di innocenti (bambini e adulti non taliban). 80 morti, a causa diretta dell'uomo. 150 quelli del terremoto abruzzese. Ovviamente noi a casa per questi medio-orientali non ci scomponiamo. Ovviamente il diavolo è solo l'Iran e tutti quei Paesi che non vogliono aprire le chiappe per far entrare gli USA, peccato che chi da 60 anni a questa parte bombardi un po a casaccio in giro per il mondo siano solo gli USA e la NATO...

Tarantini. Incredibile, parlano del giro di droga ed escort (perchè non usano un termine italico?). Questo signore pugliese è indagato per aver fornito cocaina e ragazze disponibili a vari politici, tra cui il mitico Silvio, ma al TG1 parlano solo degli esponenti della sinistra che lavorano per Vendola.

Dopo i blog contro i canali Mediaset e Studio Aperto, penso che uno contro il TG1 sia alquanto necessario.


Nessun commento: