8 novembre 2010

I francesi e i tedeschi non esultano per il nucleare

Ma come, Berlusconi ha sempre detto che all'estero i vari comuni fanno la guerra per avere nel loro territorio una bella centrale nucleare, e poi leggo di proteste, di gente che si corica sui binari per non far passare il treno più radioattivo della storia mondiale?

"Si prevede che saranno decine di migliaia i manifestanti anti-nucleari che protesteranno contro il passaggio del treno domani vicino alla discarica temporanea di Gorleben, nel nord della Germania."

"Uno studio governativo tedesco sui 16 impianti nucleari della Germania afferma che i bambini che abitano a meno di 5 chilometri dai reattori hanno un incremento del 76 per cento del rischio di contrarre una leucemia, mentre un’altra ricerca mostra come la superpotenza atomica Francia abbia un tasso di tumori tiroidei doppio rispetto al resto d’Europa."

Altri link:
Proteste bloccano treno;
L'implosione atomica;

Che ridere, siamo una società così progredita che oltre a produrre rifiuti quando mangiamo, ne produciamo anche quando produciamo energia che ci porta a lavorare per produrre altri rifiuti.
La società dei rifiuti.

Nessun commento: