7 ottobre 2011

La democrazia della coercizione


Se il cittadino non compila il questionario ISTAT potrebbe perdere la residenza.

Perdere la residenza può comportare molte conseguenze tra cui, per esempio, l’interruzione del periodo valido per la richiesta della cittadinanza italiana, un accesso più difficile ai servizi sociali per richiedere assistenza, tariffe per le utenze domestiche più alte, ed altre ancora.
Se il cittadino si rifiuta di compilare il questionario ISTAT, è prevista anche una sanzione pecuniaria.

Nessun commento: