21 giugno 2009

In bici contro i fast-food

Ricevo e copio dal gruppo di Facebook della Massa Critica torinese:

"Hola a todos!

Il 04/07 al parco del Valentino [Borgo medievale] si terra' il primo 'Eat-In' a Torino.

Cos'e' un Eat-In? Un Eat-In e' una protesta contro la cultura del fast food.
Un Eat-In e' un appello al cibo buono, pulito, giusto.
Un Eat-In e' una celebrazione di coloro che coltivano, producono, vendono e cucinano il nostro cibo.
Un Eat-In e' un richiamo all'azione fatto a quella generazione che eredita il nostro sistema alimentare affinche' scenda dalle proprie automobili, salga in sella ad una bici [o faccia due passi a piedi] e si riunisca attorno ad una tavola.

Spetta ad ogni partecipante il compito di portare con se' le vivande e le proprie vettovaglie, per evitare ulteriori rifiuti legati ad un uso spropositato di materiale plastico di difficile riciclaggio.

Ho parlato con uno degli organizzatori e ci e' sembrata una bella idea quella di integrare la classica prima massa del mese con questo evento. Voi che dite?..

Naturalmente servira' una bella azione di volantinaggio tra noi ciclisti urbani per aumentare il numero di partecipanti su due ruote.."

Link MCT

Nessun commento: