10 settembre 2009

Torna l'italiano medio

"Penso che gli italiani si riconoscano in me, sono uno di loro, che ama il calcio, gli altri
e tra gli altri soprattutto le belle donne". Ai giovani: "Non perdete tempo a leggere i giornali"

Ne avevo già parlato in passato di quanto Berlusconi fosse l'esaltazione dell'uomo medio, sempre in questo blog.

Finalmente lo ammette, affermando che gli italiani come lui amano il calcio e le belle donne e che i
giovani non devono leggere i giornali (link), perchè è una perdita di tempo. Lo sport, visto e non pratico, non è una perdita di tempo? Gli show anche non lo sono? Ascoltare i tg non lo è? Ecc.
Considerando che queste invece lo sono, trovo molto utile usare, e non come dice lui sprecare, il mio tempo leggendo articoli profondi sullo stato non solo politico, ma civile dell'Italia. Possono riguardare la condizione della donna, delle minoranze, situazioni ambientali, elucubrazioni sulla democrazia e la costituzione rapportati a questi mafiopiduisti che abbiamo al comando, ecc.

Mi rammarico di dover spesso parlare di lui, ma lui lo fa apposta. Ho già detto in passato di quanto sia schifoso censurare e odiare la scrittura, cioè il pensiero, e di quanto una persona possa essere differente dal solito omino egoista, indifferente, consumatore e inquinatore bramoso di auto, tv, calcio, donne. Gli indifferenti. Leggetelo. Come? Non sapete cos'è? E' un libro!

Una persona, tra l'altro malata come dice la ex moglie Veronica Lario, e piena di carichi pendenti in Tribunale, può essere il Presidente del Consiglio italiano? Neanche Mike Bongiorno era arrivato a dire queste schifose banalità! Negli USA, che lui porta sempre come esempio, i politici per divenire Presidenti devono mostrare la loro condizione di salute psico-fisica, mentre in Italia chiedere le condizioni altrui suona come un'offesa irriguardosa.
L'italiano è come lui, che vive ancora negli anni 50 dove si andava a troie ma senza dirlo, dove si ascoltavano le tenue canzoni d'amore come fa ora con Apicella? Un italiano può amare il rugby e schifare il calcio, può amare un uomo se uomo e può amare un uomo o una donna se donna; un americano ed un cinese possono amare e odiare le stesse cose o cose molto differenti fra loro.
Che significa mostrarsi come un banale italiano per giustificare le proprie debolezze, i propri vizi, le proprie malattie mentali e sessuali? E magari anche i propri reati, siccome in Italia minghia tutti evadono e allora uno in più che vuoi che sia, riminghia?

Perchè deve ergersi a Presidente dell'uomo medio? La donna non viene menzionata perchè lei dev'essere succube e filare in cucina o a letto. Ok, via la donna (scherzo, avanti donne, avanti, portate un pò di sensibilità in questo mondo truce, nel caso non siate già diventate ragioniere di famiglia), restano gli altri uomini. Chi li rappresenta?

Silvio, mi fai schifo, pena, ribrezzo, senso.

4 commenti:

il Russo ha detto...

Non posso che sottoscrivere la tua chiusa.

Danx ha detto...

ahah grazie!

Odio Mediaset ha detto...

A me fanno schifo tutti quei tipi e quelle tipe che hanno votato questo piccolo uomo. Vedrai che adesso in parecchi non leggeranno i giornali, ma guarderanno solo gli stupidi reality... A proposito, oggi è iniziato anche "X-Shift"... Saluti.

Danx ha detto...

Più facile fare clic sul telecomando che sfogliare pagine!
Ciao