4 giugno 2014

Quant è buono il vostro DIO

Anche se non passa giorno in cui non ci siano notizie tragiche sull'umanità nelle sue più varie sfaccettature, comprese quindi grandi tragedie come, restando nell'attualità.. fosse comuni di bimbi irlandesi, centinaia di minatori turchi morti sepolti, decine e decine di donne indiane stuprate e a volte pure uccise.. ecco, nonostante tutto ciò, ogni giorno - giorno dopo giorno - i credenti continuano imperterriti a ripetere come una noiosa litania che..

LA VITA E' BELLA!

LA VITA E' UN DONO!!

DIO E' BUONO!!!

Ma perché sarebbe buono? Solo perché misericordioso, cioè che perdonerà i vostri peccatucci veniali?
Eh sì, le cose stanno così. Si crede in Dio per egoismo.. si spera che esista un essere sovrannaturale e creatore dell'Universo affinché possa poi donarci la vita eterna, impauriti come siamo dalla morte.
Nessun credente accusa mai questo loro padre-padrone immaginario delle atrocità compiute dai suoi figli, dalle sue creature. Pensate che i credenti credono, anzi ne sono certi, che noi siamo fatti a sua immagine e somiglianza.. fa niente se prima di noi Dio creò organismi monocellulari, poi i dinosauri, ecc.. Vuoi mai che Dio sia in realtà un dinosauro??!?!?!? Ecco spiegato quindi il perché di tutte queste tragedie, atrocità, assassinii, violenze, abusi, torture, genocidi, ecc., ecc.!

Chi vive in posti del mondo tranquilli, pensa che la vita sia sempre stata così e che sia tale in generale, che nei primordi si viveva in armonia con la natura (aiuto! Lottare contro animali selvatici, senza armi e senza una casa, non è che sia il massimo della libiiiidine..!!), pensa che certe tragedie capitano giusto ogni tanto o in posti lontanissssimi dove alla fine chi subisce ingiustizie non è 9 volte su 10 cristiano, per cui chissenefrega, o che vengano ideate da persone che sono impazzite se non possedute da Lucifero/Satana/Diavolo. Ecco, sti furboni che al pari dei grandi miliardi comandano il mondo, hanno sempre la scusa pronta: "Dio è buono, in origine l'uomo era buono, però poi ecco che arrivò Satana a rovinare tutto!" Scusate, ma se Dio oltreché buono è anche onnipotente, com'è che in tutti sti millenni non ha ancora fatto nulla per debellare questo male, per estirpare questo cancro, per uccidere questo suo ormai arcistorico nemico?

Conclusione: Dio esiste perché riusciamo a immaginarlo - Dio, nel caso esistesse, non è buono, possiamo dire che sia imparziale, si diverte a vedere quel che i suoi omini combinano in un luogo in parte ospitale in parte no qual è la Terra - La Terra è piena di pericoli, e gli umani ne creano a iosa, inoltre la vita di un singolo dura poco e può essere piena di problemi e malattie, per cui come si fa a dire che sia bella? - La vita è bella in piccoli frangenti, ci sono certamente momenti belli, ma la vita di per sé è lotta per la sopravvivenza e come scritto poco sopra, dura poco per cui a che pro tutta sta fatica? Eh Eh Eh

Nessun commento: