7 giugno 2014

La stupidità di chi è contro la legalizzazione delle droghe

Leggete cosa scrive un lettore del Corriere contrario alla marijuana:

"Ci sono persone che si rovinano a vita per queste sostanze. E pensare che c'è qualche incosciente (non so quanto disinteressato...) che vuole renderla libera. Quando l'OMS dirà che non ha effetti sarò il primo ad acquistarla e a consigliarla ai miei figli."

"La gente si rovina per la marijuana"..
Mah, in genere ha un effetto calmante e non rovina il cervello e la saluta quanto la cocaina e l'eorina.
Ma perché è stupido?
Perché questo signore si affida a ciò che dice e detta l'OMS, anziché compiere ricerche personali e avere un'idea personale! A proposito dell'OMS leggete qui..
Senza pensare quindi che di legalizzati e liberalizzati ci stanno tabacco+nicotina e alcohol.. non so se ce ne rendiamo conto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ok, basta punti esclamativi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Vedete, mi sto calmando, ne ho messi molti di meno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Cosa succede se legalizzo la marijuana?
Succede che questa verrà prodotta e venduta da professionisti, non da gente che poi si mette negli angoli delle strade della movida o vicino alle scuole, lottando con altri simili loro rivali.
Succede che i ragazzini che ne vorranno farne uso, non dovranno farlo di nascosto, cercando magari di rubare i soldi necessari, ma li chiederanno ai genitori così come fanno per le sigarette (sic!) o per le uscite del sabato sera in birreria o discoteca (!).

Ah, a tabacco ed alcol aggiungo anche i motori.
Non è vero che uno provoca incidenti, fa morire il prossimo e crepa esso stesso, solo se beve, infatti sono tantissimi quelli che da sanissimi accelerano brutalmente per sentirsi vivi e fighi. Il motore è un'altra droga!

Quindi, considerando che alcol, tabacco e motori sono legalizzati e liberalizzati, perché non fare lo stesso anche per le droghe pesanti?
Non è una PROVOCAZIONE: tutte queste cose hanno effetti negativi, distruttivi e, legale o n che sia, i consumatori di cocaina ed eroina ci sono e ci saranno sempre, per cui o la si elimina totalmente dallo Stato italiano se non dall'intero mondo, cosa che è IMPOSSIBILE, o si elimina il divieto, in modo tale che come per la marijuana caschi la trasgressione e il giro d'affari della malavita!

Come avrete capito io sono per la legalizzazione di ogni cosa, e il bello è che la birra al secondo bicchiere mi schifa già!

Nessun commento: