17 novembre 2011

Passera e Alitalia


Passera e la Banca Intesa furono gli "advisor" della privatizzazione truffa di Alitalia.


Qui quello che scrissi quasi 3 anni fa

3 commenti:

Inneres Auge ha detto...

penso che nelle prossime settimane le piazze finiranno a ferro e fuoco, ci sono troppi conflitti d'interessi, troppe cose oscure. La panacea di tutti i mali non esiste

Danx ha detto...

Hanno già iniziato per partito preso a dire il vero.
E' vero che Passera è un maneggione furbone tagliateste, ma nell'amministrare la cosa pubblica spero cambi. Ma sti tecnici - che poi non vuol dire essere esperti, Passera non lo è, sa solo tagliare, ahah - che vogliono nucleare, ogm, tav (tav ci può stare), autostrade (completamente salerno-reggio ok, quella della maremma spero non la facciano mai!!), mi fanno paura, perchè questi tirano dritto per la loro strada, mica badano a non fare incazzare la gente che poi non li votano più..

Inneres Auge ha detto...

esatto, loro possono fregarsene di quello che pensa l'elettorato