28 maggio 2012

Italia medievale

A volte basta leggere e sapere anche poche cose per pensare a come migliorare l'Italia. Cose che, unendole, danno un'esatta rappresentazione del nostro grado di ingiustizia, iniquità, infamità e chi più ne ha più ne metta.

Quindi, per farla breve, due bei link:

1 - Quanto ci costa la Chiesa?6 MILIARDI DI EURO OGNI FOTTUTO ANNO!

2 - Palii e gare di cavalli: basta corse della morte!
(49 cavalli morti nel Palio di Siena dal 1970 a oggi; 11 in quello di Asti a partire dal 2003; tre in quello di Palio di Ronciglione, nel viterbese; due nel Palio di Buti (Pisa) dal 2004; due anche nei palii di Acate (Ragusa) e Feltre (Belluno); uno nella Giostra della Quintana di Foligno (Perugia) e ai Palii di Savigno (Bologna), di Floridia (Siracusa), di Piazza Armerina (Enna), di Fucecchio (Firenze), di Servigliano (Ascoli Piceno) e di Belpasso (Catania), dove, nel 2006, un cavallo è morto schiantatosi contro un auto in sosta, ferendo alcuni spettatori.)

Se io fossi il premier, mi azionerei subito per tagliare non la spesa pubblica in quanto welfare, ma in quanto privilegi a caste che non devono assolutamente pesare sul popolo.
E se io da premier mi batto contro la vivisezione, potrei benissimo battermi contro competizioni medievali che vedono nello sfruttamento animale il massimo della goduria.

Nessun commento: