16 maggio 2014

Altri Abu Omar?

Grazie ad una contesa fra due società (una non pagò l'altro per più di 1 milione di euro!) dedite a viaggi intercontinentali sovvenzionate dalla CIA, si viene a sapere che furono diversi, e non solo uno, gli atterraggi degli aerei misteriosi per le operazioni di "extraordinary rendition".

Ottimo articolo su La Stampa di Aprile 2014 che si conclude così:

"[..] tra il maggio del 2002 e il maggio del 2004, quanti voli segreti della Cia sono passati dall’Italia? Autorizzati da chi, e per fare cosa?"

Nessun commento: