27 marzo 2015

La trama di PRETTY WOMAN

PRETTY WOMAN


LA non TRAMA (OPS, scusate, questa non è la trama, ihih)

Se ho ben capito, l'ormai datato film, ma sempre buono per ogni momento dell'anno, PRETTY WOMAN, consiste nella storia di una PROSTITUTA che si sposa con un, ehm, PUTTANIERE.

Non si è mai vista una cosa simile, e ciò per un semplice motivo: la prostituta vuole vivere bene, da sola, senza uomini, prendendo però da questi i loro soldi per fugaci incontri per nulla romantici, sentimentali, amorosi, ecc. Inoltre non s'è mai vista una prostituta che desideri stare con un puttaniere, perché viene visto come una persona debole.

Grazie a questo film, però, i puttanieri possono sognare di trovare finalmente una donna futura moglie che gliela dia finalmente AGGRATIS!
Allo stesso tempo, le povere femminucce traviate dalla società, sognano di incontrare l'uomo della loro vita, ovviamente ricco.

(continua per vedere la foto più oscena di sempre)




Ovviamente il film ha avuto e ha tutt'ora successo solo perché girano TANTI SOLDI: se nel film la prostituta fosse una puttana di strada qualsiasi e il puttaniere un obeso bavoso feticista con la Panda, tutti i perbenisti cattotalebani sicuramente l'avrebbero censurato o l'avrebbero tutti quanti catalogato come TRASH.

Bene, ora sposatevi, poi non venite a lamentarvi delle mutande e dei calzini sporchi di vostro marito da lavare, della cena da prepargli alle 20 in punto appena inizia il tiggì, della suocera che rompe, dei piatti che vi tirerete l'un contro l'altro, del dover sempre stare appiccicati e sopportare ogni lato negativo del partner che col tempo si ingigantirà a causa della monotonia e della mancanza di stimoli, cosa che avviene sicuramente in tutte le coppie perché dopo la conquista ambedue le persone si tranquillizzano e non hanno più bisogno di inventare cose e di mostrarsi per quel che non sono.

AUGURI!

Nessun commento: