31 marzo 2015

SGARBI OFFRE PIZZA A TUTTI

SGARBI E I 200.000 EURO PER DUE PIZZE DI TROPPO

Il famoso, e sicuramente ricchissimo, Vittorio Sgarbi, dovrà risarcire con ben €200.000, un signore, marito di una politica, poiché qualche tempo fa lo apostrofò come PIZZAIOLO, per via di alcune pizze da lui preparate durante una cena, ma il cui vero mestiere al critico d'arte romagnolo era ignoto.


L'uomo, pizzaiolo provetto, quando si sentì definire appunto pizzaiolo, si infuriò e lo querelò.

Divertente la replica odierna di Sgarbi quando s'è trovato di fronte a questa richiesta:

"Mi conforta in questo convincimento la raccolta di 300 mila firme a sostegno della candidatura della pizza come patrimonio immateriale Unesco"

Nessun commento: