15 settembre 2010

Pena di morte per Maroni


Maroni, clandestino della democrazia
(Mettiti un burqa che fai una figura migliore, LOL)

Per Maroni, purtroppo ministro dell'Interno dello Stato bananiero italiota, è lecito sparare agli immigrati.
Ovvero è lecita la pena di morte per chi non ha commesso alcun reato.

Se questo non è uno stato di polizia, cos'è?


La pena di morte se la dovrebbe dare lui, ficcandosi la sua amata tromba nel deretano e stringendosi forte la cravatta.
Respingiamo Maroni e i suoi sgherri assassini!

Gheddafi facendo il dittatore è pieno di soldi e quindi viene ben accolto e slinguazzato dal nostro dittatorello frustrato.

Link:
UNHCR: "Preoccupano le parole di Maroni" (Ansa)
"Maroni vergognoso e disumano" (Massimo Donadi, IDV)

Nessun commento: