13 novembre 2012

15. Scontri Lazio-Roma. Sciopero ILVA. IDV Lazio, arrestato capogruppo.

Come durante ogni big-match (in questo caso Lazio-Roma), ecco gli scontri fra tifosi delle due fazioni e fra questi e i poliziotti.
E' per me qualcosa di inconcepibile ma che sicuramente ha fondamenta solide che generano odio non solo nel calcio ma da millenni fra le varie comunità, paesi, regioni.. per finire con gli Stati. Tutti divisi in nome della propria piccola (o media o grande) proprietà privata da difendere o da espandere.

--


Gli operai dell'ILVA di Taranto, furiosi per la morte del loro giovane collega Claudio Marsella, sono ancora in sciopero perché l'azienda non li ha ancora voluti incontrare per discutere di alcune norme legate alla sicurezza.

--

Vincenzo Maruccio, IDV Lazio, è stato arrestato perché si è intascato ben 700 mila euro dalle casse del partito..
E' l'occasione che fa l'uomo ladro o scelgono inavvertitamente dei ladri naturali? O forse li scelgono apposta così la gente se la prende con loro anziché coi rimborsi elettorali?

--

A Torino un consigliere provinciali del M5S, eletto nel 2010, si è visto revocare il diritto di presentarsi col simbolo del movimento/partito di Grillo dall'avvocato di questi, perché lo avrebbe truffato. Come? Candidandosi col M5S pur essendo già stato eletto in precedenza, scontrandosi dunque con le regole grilline.

--

Gianfranco Fini si pente di aver abbandonato il Pdl di Silvio e ora elemosina pietà da Alfano. Certe risate..

Nessun commento: