12 novembre 2011

Senza la Polizia le manifestazioni sono pacifiche

Qualche giorno fa, a Roma, dei ragazzi si sono ritrovati, dopo essersi messi d'accordo tramite Internet, per compiere una sorta di manifestazione e volantinaggio entrambi illegali, cioè senza aver fatto alcuna richiesta e ottenuto quindi alcun permesso.
Risultato? Zero incidenti.

In California, invece, tanto per fare un esempio sulla stupidità delle leggi, dello Stato e dei maiali in divisa, la Polizia ha manganellato dei manifestanti che "illegalmente" avevano espanso la loro protesta al di fuori di una piazza.
E cosa ha urlato un dimostrante? "Era tutto pacifico prima che arrivaste voi"

Il risultato calcolatelo voi, per me è Anarchia 10 - Ordine statale 0


Sempre dalla California, a riprova della stupidità, ottusità, assolutismo e nazismo dello Stato, riporto quest'altra attinente notizia:
c'è stata una sparatoria che ha causato un morto nella zona degli accampamenti dei manifestanti, ma i ragazzi di "Occupy Oakland" negano che i ragazzi coinvolti facciano parte dei dimostranti e difatti negli USA ogni giorno la gente si spara e muore per futili motivi e molto spesso è gentaglia di destra, repubblicani, appartenenti al KKK o altro. Ma il sindaco di questa "ridente" città ne ha approfittato per dare contro a questi "indignados" dicendo: "
Questo incidente e' la prova che 'l'accampamento deve essere smantellato''
Allora, caro mister coglionazzo, smantella tutte le città!

Nessun commento: