11 luglio 2012

Preti. Pretaglia, gentaglia

Muoiono delle persone? Ecco intervenire prontanre il pretazzo, il pretaccio di turno che solleva gli animi contriti dei presenti con la solita frase: "Ora sono in Cielo (?) fra le braccia del Signore (?) dove avranno la serenità che non hanno avuto in Terra"

Ma come? Questo Signore (che di nome fa? Boh!) ci mette sulla Terra e non ci dona la serenità?
E come facciamo a raggiungerlo in Cielo (ma perchè dovremo volere stare con lui???) se ci ficcano sotto terra?

Nessun commento: